Torino: tutti gli eventi di Marzo

A Marzo, Torino sente l’aria di Primavera! Se state pensando ad un week end nella città sabauda, questo potrebbe essere il mese giusto per divertirsi e per scoprire un lato inedito della nostra bella città.

AGGIORNAMENTO: il calendario potrebbe essere soggetto a variazioni in seguito alle vicende legate al coronavirus.

Ecco quali sono gli eventi più interessanti ai quali potrete partecipare.

Mostra Guerriere del Sol Levante

Fino al 1° marzo avrete tempo di visitare la mostra Guerriere del Sol Levante, dedicata alla figura della donna guerriera in Giappone, presso il MAO, Museo d’Arte Orientale di Torino. Sarà l’occasione per riscoprire la storia del Giappone, lungo un periodo che comprende otto secoli, caratterizzato da molti scontri e battaglie. Le donne, in particolare quelle di classe guerriera, venivano cresciute con un’educazione che le portava a svolgere qualunque tipo di incarico, dalla gestione delle finanze della propria famiglia fino ad arrivare alla battaglia vera e propria, anche se la loro mansione principale era soprattutto difendere le dimore. In mostra troverete oggetti storici e artistici, armi originali, una corazza decorata di un’armatura di scuola Myochin, dipinti su rotolo verticale, stampe di artisti di ukiyo-e, kimono, utensili e un elegante strumento musicale biwa settecentesco. E poi tantissimi video e oggetti in 3D che vi aiuteranno a capire meglio come vivevano queste donne.

I concerti in città

A Torino i concerti, per fortuna, non mancano mai. Questo mese, in particolare, avrete davvero l’imbarazzo della scelta: si parte con Massimo Ranieri al Teatro Colosseo di Torino. Il concerto si svolgerà lunedì 3 marzo, alle ore 21.00, Ranieri porterà in tour per l’occasione il suo concerto spettacolo, scritto per lui da Gualtiero Peirce, dove interpreterà anche altri grandi brani della canzone napoletana, italiana ed internazionale: Fabrizio De Andrè, Lucio Battisti, Francesco De Gregori, Domenico Modugno, Pino Daniele, Charles Aznavour, Luigi Tenco e tanti altri.

Giovedì 5 marzo invece è la volta di Bugo, uno dei protagonisti dell’ultimo Festival di Sanremo. Il concerto sarà all’Hiroshima Mon Amour. Non perdetevelo se avete voglia di ascoltare “Sincero” cantata dal vivo…senza Morgan, naturalmente!

Sabato 7 marzo toccherà invece a Brunori Sas, al Pala Alpitour. Brunori, con questo tour, suonerà per la prima volta nei palazzetti italiani. Il tour presenterà dunque il nuovo disco del cantautore calabrese con dieci concerti in giro per la penisola.

Anche i Pinguini Tattici, arrivati sul podio a Sanremo 2020, suoneranno lunedì 16 marzo al Pala Alpitour. Affrettatevi a procurarvi il biglietto, stanno andando letteralmente a ruba!

Infine, ultimo concerto che vi segnaliamo è quello dei Subsonica, a concludere il mese. La band torinese giocherà in casa, martedì 31 marzo, con un concerto alla Venaria Reale.

Expocasa al Lingotto

Ritorna a Torino Expocasa, il salone dell’arredamento a Lingotto Fiere. Da oltre cinquant’anni questo evento segue e anticipa l’evoluzione dell’arredamento e dell’interior design. Expocasa conta 400 aziende partecipanti, selezionate in tutta Italia. Questo evento è dedicato al grande pubblico che cerca idee, stili, tendenze e soluzioni di qualità, ma anche offerte e proposte acquistabili direttamente in fiera. Ci saranno poi anche alcuni momenti di intrattenimento e formazione, organizzati da Dissapore.com, eventi e talk che trasformeranno tutta la fiera in un vero e proprio Salotto.

Partite in casa della Juventus

Marzo inizia alla grande, con Juventus-Inter, una delle partite più attese del campionato. Si giocherà domenica 1° marzo, alle ore 20.45.
Si continua poi con la Coppa Italia, che si disputerà mercoledì 4 marzo alle 20.45 e vedrà confrontarsi in campo Juventus e Milan.
Ancora, il 13 marzo, sarà la vota di Juventus Lecce, per poi arrivare alla Champions League, il 17 marzo, alle ore 21, durante la quale si sfideranno Juventus e Lione.

 

E voi, avete già deciso a quali eventi partecipare?

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *