I nostri consigli

Quale ristorante qui alla Crocetta?

Torino, in fatto di buon mangiare, la sa lunga. Ha una tradizione gastronomica di tutto rispetto, a cui nel tempo ha affiancato novità a volte audaci, che le hanno dato una notorietà ben meritata.
Scoprirete che perfino la pizza qui è buonissima. Non dimenticatevi, infatti, che questa città ha una passata generazione di emigranti, provenienti soprattutto dal sud. Ecco spiegato perché a Torino esiste la migliore delle pizze napoletane.
Qui alla Crocetta, proprio vicino a noi, vi consigliamo tre ristoranti, ugualmente buoni e a prezzi onesti.
Possiamo prenotare noi il tavolo per voi; se vi muovete in modo autonomo, ricordatevi di avvisare che siete ospiti all’Orologio e avrete in tutti lo sconto del 10%.

Trattoria Torricelli

Via Evangelista Torricelli, 51 (a 5 minuti a piedi da qui)
orari: 12-14.30 e 19.30-23
tel. 345 871 9183
chiuso la domenica

Se la definizione “trattoria” vi fa pensare ad un posto alla buona, poco curato, dovrete ricredervi. Non solo è un locale elegante, ma la cucina è di ottima qualità. La famiglia proprietaria gestisce direttamente il locale: forse sarà per questo che sorrisi e cortesia non mancano mai.
Potrete assaggiare tipiche ricette piemontesi, ma con qualche piacevole incursione abruzzese, regione d’origine di Domenico, il cuoco.
Se vi piace il pesce: il crudo è ottimo (ma anche il pescespada al limone è insuperabile). Se non riuscite a scegliere, informatevi sul piatto del giorno; difficile pentirsene

Ristorante Crocetta

Via Marco Polo 21 (a 7 minuti a piedi da qui)
orari: 12.30-14.30 e 19.30-22.30
tel. 011 597789
chiuso la domenica

Il locale è frequentato da molti habitué, perciò se deciderete di fermarvi qui, è meglio prenotare con un buon anticipo. Il cibo è buono e curato, sia di terra che di mare (da provare il classico brasato al barolo, morbidissimo, e l’insalata di mare, degna dei migliori ristoranti di pesce). Ma anche chi è vegetariano troverà soddisfazione: noi amiamo le loro verdure fritte, profumate, asciutte e molto digeribili. Il servizio è premuroso, senza diventare cerimonioso, le porzioni generose.

Ristoro 28/3

Via Pigafetta 56/D (a 8 minuti a piedi da qui)
orari: 12:30- 23 da lunedì a venerdì; 19:30- 23 il sabato
tel. 011 508 6066
chiuso la domenica
Non amano definirsi “ristorante”, ma “una gastronomia con tavoli e sedie”. Il locale è piccolo, piacevole e molto curato (ha una bella raccolta di oggetti vintage). Si mangia bene, con prodotti del territorio, ma è specializzato nei piatti a base di pesce (provate i ravioli al baccalà, olive taggiasche e pomodorini).

 

…E la domenica?

Questo è il giorno di chiusura di gran parte dei ristoranti. Per fortuna, ci sono ottime pizzerie da queste parti. Con loro non siamo convenzionati, ma i prezzi sono contenuti e la qualità è indiscutibile.

Le nostre preferite sono due:

Libery (via Legnano 14, a 15 minuti a piedi da qui. Tel. 011 454 6040). Ottimo impasto, ben lievitato, accompagnato da un altrattanto ottima birra artigianale.

Emporio Gastronomico (Via Amedeo Avogadro 2, a 20 minuti a piedi da qui. Tel.  011 562 9026). Pizza dall’impasto leggero e ben cotto, ma anche buone alternative di piatti tipici piemontesi e qualche proposta di mare. Potrete pasteggiare anche nel dehor riparato o nei tavolini sotto i portici.

L’apericena

Per chi ha tra i 18 e i 60 anni è diventato un rito irrinunciabile, per concludere bene la giornata: si sta in compagnia, ci si sazia spendendo meno che andando fuori cena: è un appuntamento perfetto per ogni giorno della settimana.
Funziona così anche a Torino e qui alla Crocetta non avrete che l’imbarazzo della scelta. I nostri preferiti? Art Cafè (Corso De Gasperi, 25) e Mixto in Corso Castelfidardo 34/A. L’Art Cafè ha un bel dehor, mentre al Mixto troverete un’atmosfera un po’ newyorkese, buona musica e ottima pizza.

Un souvenir da prendere al volo

Gastronomico naturalmente, perché con il cibo (quello buono) si fa sempre bella figura.

Conoscete gli agnolotti? Qui si chiamano anche gobbi e sono la pasta più rappresentativa della nostra regione. Simili per forma ai ravioli, ma con un ripieno diverso: niente verdure, bensì un più saporito brasato di manzo cotto nel vino rosso.
Se l’idea vi stuzzica potete acquistarli qui:
Pastificio Baracco (corso De Gasperi 43, a 0 minuti a piedi da noi). La loro pasta fresca è davvero ottima.

È sempre stagione di gelato!

A Torino non ci facciamo mancare niente, quindi anche le gelaterie sono ottime (embè…!).

Qui alla Crocetta ve ne consigliamo due, entrambe ottime: Il Siculo (via San Quintino 31) è un po’ nascosto, ma lo troverete facilmente, soprattutto in estate, per la fila in attesa (con tanto di numerino). Per fortuna il servizio è molto rapido, i prezzi onesti, il gelato davvero buono. Visto il nome, puoi immaginare che anche la granita sia ottima. Anzi, di più: strepitosa!
Oltre a proporre i gusti tradizionali è sempre alla ricerca di nuovi sapori, come gelsomino, birra, sedano. E poi, il ciuffo di panna montata in cima ti viene sempre offerto.

Se avrete voglia di farvi una passeggiata, allungati fino a Mara dei Boschi (via Claudio Luigi Berthollet 30, a x minuti a piedi da qui); qui il gelato è gelato per davvero, artigianale, con frutta di stagione e buon latte. Ma anche chi il latte non lo vuole proprio vedere, ci sono gusti fantastici, a partire dal marotto, gianduiotto in versione ice-cream. Una vera droga. Il locale è piccolino, ma per fortuna cono e passeggiata fanno un’accoppiata perfetta. Idea carina, all’ingresso, la mega lavagna dove i bambini (e i grandi) pasticciano con i gessetti colorati.

E adesso il consiglio dei consigli

Sappiate che una delle nostre cioccolaterie preferite è proprio a 100 metri da noi: Odilla Chocolat (via Fratelli Carle 38). La scelta fra cioccolatini, praline e dolci è immensa e sono uno più buono dell’altro; così, non sapendo cosa scegliere, i piccoli vassoi si riempiono il doppio. Ma ne vale davvero la pena.
Se poi si tratta di un regalo, chiedete una confezione, non ve ne pentirete!